Enzo Marinelli, ricercatore del CREA ci illustra gli obiettivi del progetto EcoDif:
- Ripristino della fertilità dei terreni agricoli mediante l'aumento della sostanza organica dei suoli coltivati;
- Utilizzo di sostanze naturali per il controllo di patologie della parte aerea;
- Utilizzo di modelli previsionali per l'uso razionale dei principi attivi e per il controllo delle fitopatie della parte aerea.

Sostenibilità in agricoltura, è questo il focus di azione di EcoDif, il progetto di ricerca del CREA promosso da ARSIAL per l'individuazione di pratiche agronomiche ecosostenibili per il controllo delle fitopatie di specie ortive ad alto reddito partendo dal caso studio del melone dell'Alto Lazio.

Alessandro Infantino, ricercatore del Crea, Centro di Ricerca Difesa e Certificazione di Roma, e capoprogetto EcoDif, spiega gli sviluppi della sperimentazione sul microbiota tramite la metagenomica basata sull'utilizzo di tecniche genomiche moderne per lo studio di comunità microbiche direttamente nel loro ambiente naturale.

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net | Package Mercury - Ver. 1.0.9